Aiuti pratici

Un ponte con le istituzioni

Assistiamo i connazionali sin dal loro arrivo in regione aiutandoli ad ambientarsi nelle pratiche burocratiche

Servizi consolari

Rinnovo documenti, ma non solo: i servizi del Consolato di Lione.

Scopri di più

Traduttori giurati

Chi consultare per traduzioni ufficiali per atti amministrativi.

Scopri di più

Professionisti italofoni

Dove trovare medici, commercialisti, infermieri ecc. che parlino la tua lingua.

Scopri di più
image
image
image
image
Come agiamo

Lavoro di gruppo

Diverse professionalità riunite per aiutare i nostri connazionali passo dopo passo.

Cozipress

Un nuovo team

Dal 2022 una nuova squadra

La nostra visione

Un'interfaccia tra italiani e amministrazioni, ma anche eventi, formazioni e informazione

Il nostro impegno

Un gruppo di volontari eletti da italiani per gli italiani

La nostra missione

Far sì che il tuo ambientamento sia più semplice e indolore

image
image
image
image
image
L'esecutivo

Tutti per uno, uno per tutti

Fisici, esperti della diffusione della lingua e non solo. Il Comites si rinnova anche nel suo esecutivo

image
image
Spettacolo della befana TUTTO ESAURITO!

Comunicazione importante!

Vi informiamo che lo spettacolo della Befana dell’8 gennaio ha raggiunto il limite massimo di spettatori.

Abbiamo creato una lista d’attesa alla quale è possibile iscriversi, inviando un’email a comites.italie.lyon@gmail.com, indicando nome, cognome e numero di partecipanti. Nel caso si liberassero dei posti, sarete informati tempestivamente!

Grazie.

Festa della Befana 2023

Il Com.It.Es di Lione ha il piacere di invitarvi allo Spettacolo della Befana che si terrà domenica 8 gennaio dalle 16 presso la Casa degli Italiani (82, Rue du Dauphiné – 69003 – Lyon).

L’evento, possibile grazie alla collaborazione di varie istituzioni italiane sul territorio, è destinato alle famiglie italiane o italofone presenti sul territorio.

La compagnia teatrale “Gli Eccentrici Dadarò” porterà in scena “Storia di due parole in tasca”, liberamente tratto da “La grande fabbrica delle parole” di A. De Lestrade.

Una favola per un’attrice e una chitarra… e tante parole che faranno giocare il giovane pubblico.
Un racconto per divertirsi riflettendo su temi importanti, come l’importanza delle parole… soprattutto in un giorno di festa come quello della “vecchina” più famosa al mondo!”

Dopo lo spettacolo, panettone e spumante per tutti!

Ingresso gratuito, iscrizione obbligatoria entro il 5 gennaio qui.

Vi aspettiamo numerosi !

Info: comites.italie.lyon@gmail.com

Villaggio della gastronomia italiana a Lione

Torna a Lione “Passione Italiana“, villaggio della gastronomia dedicato al Belpaese: un’occasione per gustare prodotti tipici e ritrovare i sapori di casa. La Camera di Commercio ha coinvolto diverse regioni, impegnandosi a favorire l’arrivo a Lione di prodotti agroalimentari di prim’ordine, come quelli tipici di Veroli (Ciociaria).

Leggi tutto